Politica della Qualità

La Fondazione Toscana Life Sciences è fornitore di servizi di ricerca in ambito laboratoristico e, nello specifico, di servizi di profiling molecolare (piccole molecole, peptidi e proteine), di messa a punto di metodi analitici e test in vitro. Gli obiettivi che FTLS si pone per mantenere la focalizzazione sulle aspettative dei clienti e, al contempo, garantire la continuità del proprio business sono:

  • creare accordi di partnership con aziende clienti del settore;
  • creare accordi di partnership con primari fornitori internazionali;
  • aumentare la propria competitività tramite iniziative di Lean Management e accrescere le competenze manageriali e organizzative delle proprie figure chiave.

La Fondazione Toscana Life Sciences si pone i seguenti obiettivi sulla gestione dei processi per la qualità:

  • ZERO non conformità per il mancato rispetto delle procedure di lavoro e degli aspetti regolatori cogenti
  • miglioramento della pianificazione del servizio finalizzata a una superiore produttività e alla riduzione dei costi di rilavorazione

La Fondazione Toscana Life Sciences esercisce attività con impatti ambientali minimi e, anche se non ha adottato fino ad ora un sistema di gestione ambientale, si impegna comunque alla protezione dell’ambiente e alla prevenzione dall’inquinamento. Oltre a porre la propria attenzione sull’importanza del rispetto dei limiti autorizzativi si prefigge i seguenti obiettivi:

  • gestione dei rifiuti speciali.

Nella varietà delle attività svolte in Fondazione Toscana Life Sciences vi sono diversi aspetti che possono incidere sulla salute e sicurezza dei lavoratori. L’Alta Direzione, nell’ambito della tutela sulla salute e sicurezza dei lavoratori, si impegna a perseguire le seguenti esigenze che comunica a tutti i livelli:

  • ZERO infortuni: nulla di ciò che facciamo può giustificare un danno alla nostra salute;
  • PIÙ segnalazioni di quasi incidenti, situazioni di pericolo, anomalie che, gestite sul nascere, non diano luogo a conseguenze dannose per le persone: ogni infortunio o malattia professionale può e deve essere prevenuto e ciascuno di noi è responsabile della propria salute e sicurezza.

Gli obiettivi dichiarati sono monitorati periodicamente con indicatori di prestazione a essi direttamente o indirettamente correlati. La focalizzazione al raggiungimento degli obiettivi non prescinde dal rispetto dei requisiti cogenti. L’Alta Direzione promuove l’integrazione dei principi del proprio sistema di gestione a tutti i livelli nella convinzione che, oltre a dare risultati in termini di miglioramento continuo, tale integrazione contribuisca all’accrescimento professionale e culturale delle risorse umane.
L’Alta Direzione tiene al coinvolgimento dei lavoratori e delle altre parti interessate per il raggiungimento degli obiettivi espressi nella presente dichiarazione.