Giovedì 10 ottobre la Fondazione Toscana Life Sciences ospiterà gli studenti dell’Università di Firenze per un evento di formazione e divulgazione scientifica in materia di cannabis. In collaborazione con la Società Italiana per la Canapa Medica (SICAM) e Materia Medica Processing (MMP), entrambe incubate in TLS. Il workshop sarà dedicato a 24 studenti della facoltà di chimica e tecnologie farmaceutiche.

CANNABIS, WORKSHOP E COLLABORAZIONI

Questo workshop nasce ed è reso possibile dalla collaborazione tra diversi soggetti. La Società Italiana per la Canapa Medica è impegnata nella formazione e divulgazione scientifica dal 2017. Questo nell’ottica di favorire la ricerca e il dialogo tra i soggetti coinvolti nella filiera italiana, dalle farmacie alle aziende agricole, passando per i laboratori. 

Laboratori di analisi ed estrazione come Materia Medica Processing, con il quale SICAM collabora dalle fine del 2018. MMP si occupa di estrazione, purificazione ed analisi di piante medicinali. Il laboratorio nasce con l’intento di supportare aziende e sviluppare processi standardizzati e di alto valore tecnico-scientifico nel campo della fitoterapia.

ESTRAZIONI DELLA CANNABIS, TEORIA E PRATICA

Durante la giornata di workshop ai partecipanti saranno introdotte le varie tematiche connesse all’estrazione e lavorazione della cannabis, terapeutica e non. Quindi dall’estrazione in farmacia, con la pratica galenica e la dispensazione su ricetta del medico, alla trasformazione in laboratorio industriale attraverso tecniche diverse. Le lezioni avverranno in maniera partecipativa con il supporto di vari strumenti atti a riprodurre in maniera semplificata i processi spiegati.